Descrizione Progetto

DOVE
Sala Politi di Palazzo Politi Camavitto
Via A. Zanon 6

ORARI DI APERTURA
1 – 9 giugno
da giovedì a domenica ore 15.30 – 19

INAUGURAZIONE
Sabato 1 giugno ore 17


Visualizza mappa ingrandita
eng

DANIELA CATTIVELLI
uneven

installazione sonora
Produzione: Tempo Reale, Spazioersetti

uneven prende spunto da uno schizzo realizzato da Leonardo da Vinci titolato “la voce dell’echo” ed inserito nel Codice Atlantico, la più ampia raccolta di disegni e scritti realizzata dall’inventore, artista e scienziato italiano. Per spiegare il fenomeno acustico della riflessione del suono, Leonardo raffigura un suonatore di corno tra due pareti, costruite per ripetere e moltiplicare il segnale acustico prodotto dalla strumento.

Partendo da uno spostamento ed elaborazione degli elementi rappresentati nello schizzo vinciano, l’installazione mette in atto una particolare dimensione d’ascolto interagendo con elementi architettonici e singolari effetti acustici presenti nella sala Politi di Palazzo Camavitto che ospiterà il progetto sonoro. Il dispositivo installativo apre ad una esperienza della percezione dello spazio in relazione al suono, giocando con uno dei fenomeni più popolari della riflessione sonora: la eco.

Come si debe fare la voce d’eco, che per ogni cosa, che tu dirai, ti sarà molte voci risposto. Braccia 150 da l’uno all’altro muro: la voce ch’esce del corno si forma ne la contrapposta parete, e di lì, risalta alla seconda, e dalla seconda alla prima, come una bal[l]a, che balza fra due muri, che diminuisce i balzi, e così diminuissce la voce. La voce, partita da l’omo e ripercossa ne la pariete, fuggirà di sopra, se arà ritenaculo di sopra a essa pariete con angolo retto; la faccia di sopra, rimanderà la voce inver la sua cagione. – Leonardo da Vinci

foto di Fabiana Terenzi
foto di Fabiana Terenzi

Compositrice elettroacustica, sound artist, performer. L’attività artistica di Daniela Cattivelli è orientata verso pratiche interdisciplinari con progetti in solo e in collaborazioni con artisti provenienti da altri linguaggi (arti visive, performing arts, teatro e danza). Le sue creazioni si esplicano attraverso una molteplicità di formati: sound performance, live-set audio-video, sculture sonore, installazioni, live electronics, composizioni elettroacustiche ecc.
I suoi progetti sonori hanno trovato ospitalità in prestigiosi contesti nazionali ed internazionali, tra cui: Transmediale di Berlino, Palazzo delle Esposizioni di Roma, Musée d’Art Moderne et Contemporain de Saint Etienne, Biennale Architettura di Venezia , Auditorium Parco della Musica di Roma, Museion di Bolzano, Biennale de la Danse de Lyon, Auditorium San Fedele di Milano, European Media Art Festival di Osnabrueck, Live Arts Week/ MAMbo, Museo d’Arte Moderna di Bologna, Cimatics Audiovisual Festival di Brussels, Théâtre National de la Danse Chaillot di Parigi, Roma Europa Festival a Roma ecc ecc.
Come strumentista ha inoltre collaborato e suonato sotto la direzione di noti musicisti della scena sperimentale internazionale, tra questi: Fred Frith, Barry Guy, Zeena Parkins, Charles Hayward, Butch Morris, Jon Rose, John Oswald ecc.

danielacattivelli.it

WHERE
Palazzo Politi Camavitto
Via Zanon 6

OPEN
June 1st – 9th
From Thursday to Sunday 3.30 – 7pm

INAUGURATION
Saturday June 1st at 5pm

DANIELA CATTIVELLI
uneven

sound installation
production: Tempo Reale, Spazioersetti

english text coming soon

eng bio coming soon